Home » pagine di gentilezza » diario 2018 » 8 Febbraio 2018 L'INTERVALLO CON UNANIMITA'

8 Febbraio 2018 L'INTERVALLO CON UNANIMITA'

 - il blog di Nardi Luca 3° incontro I Giochi della Gentilezza per la scuola a Viverone e Cavaglià (Bi) 4 Immagini

Prosegue il corso su I Giochi della Gentilezza per la Scuola che sto conducendo con le 5 classi della Scuola Primaria di Viverone (Bi) e la 3A e B della primaria di Cavaglià (Bi); durante il terzo incontro i bambini hanno approfondito,

giocando, come poter vivere con gentilezza il momento dell'intervallo, un momento molto apprezzato dagli alunni. Alla domanda "alzi la mano a chi piace l'intervallo?", la risposta é sempre stata positivamente unanime ed é proprio unanimità una delle parole gentili affrontate nel corso di questa lezione.  La domanda che vi state ponendo é quasi sicuramente cosa centra l'unanimità con la gentilezza e soprattutto con l'intervallo? Provo a rispondervi, questa parola impronunciabile, UNANIMITA', é già di per se uno scioglilingua, che in molti hanno difficoltà a ripetere, non perché sia una brutta parola, ma perché la sua pronuncia non é così immediata, spesso negli interventi che conduco escono fuori parole come  UMANITA', UNAMINITA', UMINITA' prima che si arrivi alla pronuncia corretta e figuratevi la conoscenza del suo significato..., in diversi la confondono con anima e umano, quando spiego l'unanimità ai bambini cerco di semplificare al massimo il significato con "essere tutti d'accordo"; nell'intervallo é importante essere tutti d'accordo nello scegliere il gioco a cui giocare coi nostri amici. Se tutti troviamo un accordo per giocare ad un gioco che piace a tutti, iniziamo il gioco già tutti soddisfatti. Per trovare l'unanimità bisogna essere bravi a coinvolgere chi la pensa diversamente da noi, oppure saper rinunciare alla propria posizione per raggiungere una scelta condivisa. Un'alternativa, che mi é stata proposta da un bambino della primaria di Viverone e che ritengo molto valida, é se bisogna scegliere a quale gioco giocare insieme, tra più giochi, si può crearne uno  nuovo che contenga un po' di elementi di ciascuno dei giochi iniziali. Per fare conoscere ed allenare l'unanimità ho proposto ai bambini un gioco, in cui per vincere dovevano riuscire a prendere delle scelte che trovassero d'accordo l'intera classe. Per esempio, la classe 3 della Scuola Primaria di Viverone, che per festeggiare il carnevale era vestita con maschere da super eroi, o ispirate al mondo della fantasia, preferisce la pizza margherita, o la pizza ai quattro formaggi? I bambini, per trovare l'unanimità, potevano confrontarsi. Sul tipo di pizza da mangiare hanno avuto alcune difficoltà, mentre tra pizza e pane e Nutella, mi scuso per la pubblicità, l'unanimità é stata raggiunta quasi subito, indovinate su cosa? Sul pane e  Nutella. Spesso per raggiungere l'unanimità serve più tempo, ma il risultato, una volta raggiunto, trova il supporto di tutti, con buona riuscita del gioco.

L'unanimità rende tutti più uniti.
 
Luca Nardi
 
E voi cosa ne pensate? Lasciate il vostro commento. Grazie
 
Leggi l'attività ludica che propongo dagli Asili Nido alle Scuole Secondarie di Primo Grado,  PER APPROFONDIRE LA CONOSCENZA DELLA GENTILEZZA A SCUOLA PER STARE BENE INSIEME
commenti (0)

La Passeggiata delle Fontane di Lessolo

La Passeggiata delle Fontane di Lessolo - il blog di Nardi Luca

scarica il gioco

rubrica SI, DAI, DICIAMOLO

rubrica SI, DAI, DICIAMOLO - il blog di Nardi Luca

racconta la tua esperienza di gentilezza

rubrica SI, DAI, DICIAMOLO - il blog di Nardi Luca

racconti sulla gentilezza condivisi dei visitatori del sito

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Nardi Luca

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Nardi Luca

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Nardi Luca

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Seguimi su Instagram

Seguimi su Instagram - il blog di Nardi Luca

Seguimi su Twitter

Seguimi su Twitter - il blog di Nardi Luca